Minervois - Francia, modifiche al disciplinare di produzione

Pubblicato da disciplinare Nessun commento
Categoria : News Argomenti : Minervois Dop, francia, modifica disciplinare
Minervois - Francia, modifiche al disciplinare di produzione

I vini rossi provengono, secondo gli usi, da un assortimento di vitigni entro il quale i vitigni Grenache N, Mourvèdre N e Syrah N sono presenti almeno al 60 %. Hanno un colore rosso porpora con riflessi violacei. L’equilibrio e la ricchezza aromatica che ricordano i frutti rossi ne consentono il consumo come vini giovani.
Esprimono calore e potenza e sviluppano spesso note aromatiche di spezie o liquirizia, offrendo la garanzia di una buona attitudine all’invecchiamento.

Continua...

Moulin-à-Vent Dop - Francia, modifiche al disciplinare di produzione

Pubblicato da disciplinare Nessun commento
Moulin-à-Vent Dop - Francia, modifiche al disciplinare di produzione

Si tratta di vini secchi fermi rossi. I vini hanno un titolo alcolometrico volumico naturale minimo del 10,5 %.
In seguito all’arricchimento i vini non superano il titolo alcolometrico volumico totale del 13 %.
In fase di confezionamento i vini presentano un tenore massimo di acido malico pari a 0,4 g/l.
I vini finiti, pronti per essere immessi in consumo, rispondono alle seguenti norme analitiche: Tenore massimo di zuccheri fermentescibili (glucosio e fruttosio): 3 grammi per litro.

Continua...

Périgord Igp - Francia, modifiche al disciplinare di produzione

Pubblicato da disciplinare Nessun commento
Categoria : News Argomenti : Périgord Igp, francia, modifica disciplinare
Périgord Igp, francia, modifica disciplinare

L’indicazione geografica protetta Périgord è riservata ai vini fermi rossi, rosati e bianchi. I vini fermi che beneficiano dell’indicazione geografica protetta «Périgord» hanno un titolo alcolometrico volumico effettivo minimo del 10,5 %.
I tenori (minimo o massimo) di acidità totale, anidride solforosa totale e acidità volatile e il titolo alcolometrico volumico totale sono stabiliti dalla normativa dell’Unione. La complementarietà dei vitigni aquitani e locali conferisce ai vini rossi morbidezza e rotondità, che, accompagnate da tannini talvolta leggermente granulosi, assicurano a tali vini un certo carattere.

Continua...

Vouvray Dop - Francia, modifiche al disciplinare di produzione

Pubblicato da disciplinare Nessun commento
Categoria : News Argomenti : Vouvray Dop, francia, modifica disciplinare
Vouvray Dop - Francia,  modifiche al disciplinare di produzione

I vini fermi presentano un titolo alcolometrico volumico naturale minimo dell’11 %.
I vini fermi presentano, dopo l’arricchimento, un titolo alcolometrico volumico totale che non supera il 15 %.
Dopo il confezionamento, i vini fermi secchi presentano: un tenore di zuccheri fermentescibili (glucosio e fruttosio) inferiore o uguale a 8 grammi per litro; un tenore di acidità totale, espressa in grammi di acido tartarico per litro, non inferiore di oltre 2 grammi per litro al tenore di zuccheri fermentescibili (glucosio e fruttosio).

Continua...

Feed degli articoli di questo tag