Consorzio volontario di tutela Vini Alto Adige - Conferma 2016

Pubblicato da disciplinare
Consorzio volontario di tutela vini Alto Adige

Conferma dell'incarico al Consorzio volontario di tutela vini Alto Adige (in lingua tedesca Südtirol  Wein), in Bolzano a svolgere le funzioni di tutela, promozione, valorizzazione, informazione del consumatore e cura generale degli interessi di cui all'articolo 17, comma 1 e 4, del decreto  legislativo 8 aprile 2010, n. 61 per le DOC «Alto Adige» o «dell'Alto Adige» (in lingua tedesca  «Südtirol» o «Südtiroler») e «Lago di Caldaro» o «Caldaro» (in lingua tedesca «Kalterersee» o  «Kalterer») e per l'IGP «Mitterberg»

Continua...

Consorzio volontario di tutela Vini Alto Adige - Conferma 2019

Pubblicato da disciplinare
Consorzio volontario di tutela Vini Alto Adige

Conferma dell'incarico al Consorzio volontario di tutela Vini Alto Adige (in lingua tedesca Südtirol  Wein), a svolgere le funzioni di promozione, valorizzazione, vigilanza, tutela, informazione del consumatore e cura generale degli interessi, di cui all'articolo 41, comma 1 e 4, della legge 12  dicembre 2016, n. 238, per le DOC «Alto Adige» o «dell'Alto Adige» (in lingua tedesca «Südtirol»  o «Südtiroler») e «Lago di Caldaro» o «Caldaro» (in lingua tedesca «Kalterersee» o «Kalterer») e  per l'IGP «Mitterberg»

Continua...

Consorzio volontario di tutela Vini Alto Adige - Conferma 2022

Pubblicato da disciplinare
Consorzio volontario di tutela Vini Alto Adige

Conferma dell'incarico al Consorzio volontario di tutela Vini Alto Adige a svolgere le funzioni di  promozione, valorizzazione, vigilanza, tutela, informazione del consumatore e cura generale degli  interessi, di cui all'art. 41, comma 1 e 4, della legge 12 dicembre 2016, n. 238, sulle DOC  «Alto Adige» e «Lago di Caldaro» e sulla IGT «Mitterberg»

Continua...

Consorzio volontario di tutela Vini Alto Adige - Riconoscimento

Pubblicato da disciplinare
Consorzio volontario di tutela Vini Alto Adige

Riconoscimento del Consorzio volontario di tutela Vini Alto Adige (in lingua tedesca Südtirol Wein)  e conferimento dell'incarico a svolgere le funzioni di tutela, promozione, valorizzazione,  informazione del consumatore e cura generale degli interessi relativi alle DOC «Alto Adige» o  «dell'Alto Adige» (in lingua tedesca «Südtirol» o «Südtiroler») e «Lago di Caldaro» o «Caldaro»  (in lingua tedesca «Kalterersee» o «Kalterer»)

Continua...

Lago di Caldaro o Kalterersee o Caldaro o Kalterer Doc

Pubblicato da disciplinare

 Lago di Caldaro o Caldaro o Kalterersee o Kalterer
Schiava Grossa e/o Schiava Gentile e Schiava Grigia (min.85%)

La zona di produzione del vino «Lago di Caldaro» o «Caldaro» è costituita dai territori di produzione delimitati con decreto ministeriale 23 ottobre 1931, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 290 del 17 dicembre 1931, nonché dai territori ad essi vicini. Tale zona - che comprende in parte i territori dei comuni di Caldaro, Appiano, Termeno, Cortaccia, Vadena, Nalles, Andriano, Magrè all'Adige, Egna, Montagna, Ora e Bronzolo in provincia di Bolzano ed in parte i territori dei comuni di Roverè della Luna, Mezzocorona, Faedo, San Michele all'Adige, Lavis, Giovo, Lisignago e Cembra in provincia di Trento.

Continua...

Valdadige Doc

Pubblicato da disciplinare

La doc Valdadige (in lingua tedesca Etschtaler ) è riservata al vino bianco ottenuto dalle uve prodotte dai vigneti aventi, nell'ambito aziendale, la seguente composizione ampelografica:
Pinot bianco, Pinot grigio, Riesling italico, Muller Thurgau e Chardonnay, da soli o congiuntamente, in misura non inferiore al 20% e Trebbiano toscano, Nosiola, Sauvignon e Garganega, da soli o congiuntamente, per la differenza.
La doc Valdadige : Enantio (Lambrusco a foglia frastagliata) e/o Schiave (sottovarietà e sinonimi), minimo 50%; Merlot, Pinot nero, Lagrein, Teroldego, Cabernet Franc e Cabernet Sauvignon, da soli o congiuntamente, per la differenza.
La doc Valdadige , con la specificazione di vitigno Chardonnay, Pinot bianco e Pinot grigio è riservata al vino ottenuto dal corrispondente vitigno per almeno l'85%.
La doc Valdadige con la specificazione di vitigno «Schiava» è riservata al vino ottenuto dalle uve del corrispondente vitigno, nella varietà Schiava grossa, Schiava gentile e Schiava grigia, da sole o congiuntamente, per almeno l'85%. 
Le uve destinate alla  Doc Valdadige Etschtaler devono essere prodotte nell'intero territorio di alcuni comuni in Provincia di Trento, Bolzano e Verona

Continua...

Vigneti delle Dolomiti Weinberg Dolomiten Igt

Pubblicato da disciplinare

La Igt Vigneti delle Dolomiti e' riservata ai vini bianchi, anche nella tipologia frizzante e passito, rossi, anche nelle tipologie frizzante, passito e novello e rosati, anche nella tipologia frizzante e passito. 
La zona di produzione delle uve atte a produrre i vini ad indicazione geografica tipica “Vigneti delle Dolomiti”, in lingua tedesca “Weinberg Dolomiten”, comprende l’intero territorio amministrativo delle province di Bolzano, Trento e Belluno.

Continua...